You must enable Javascript on your browser for the site to work optimally and display sections completely.
FOCUS INCONTRO
Rispetto a soli dieci anni fa l’impegno delle imprese in campo ambientale si è enormemente moltiplicato e oggi nessuno mette in discussione un orientamento deciso per un’economia autenticamente sostenibile, dove si minimizzi l’impatto sull’ambiente e l’ecosistema generale e locale. Le azioni che vengono intraprese si inquadrano in una strategia globale definita e promossa nell’ambito delle istituzioni sovranazionali e delle politiche nazionali. C’è però il timore che tutto questo non sia sufficiente per contrastare gli effetti sempre più marcati del riscaldamento globale e del cambiamento climatico. Molti scienziati avvertono che occorre rendere più marcate le politiche ambientali perché gli effetti dell’inquinamento globale stanno portando il Pianeta verso un punto di non ritorno. Per converso, non tutti sono convinti che la situazione sia così grave e lanciano invece segnali tranquillizzanti. In Europa prevale, per esempio, un orientamento verso politiche sempre più attive, mentre l’Amministrazione Trump getta acqua sul fuoco, al punto che l’America si è ritirata dagli accordi sul clima di Parigi.

Cosa fare dunque? Quali strategie e quali azioni possono adottare le imprese che, assieme ai cittadini, hanno il maggior carico da sopportare? Quale è l’urgenza da mettere in campo? Che organizzazione adottare? A queste e altre questioni di fondo risponderanno importanti esperti di sostenibilità e ambiente nel convegno di The Ruling Companies del 10 aprile 2018.
WHEN
  10 April 2018
  From 17.00 PM at 19.00 PM CEST
WHERE
20121 Milano (MI) - Italia
RELATORI

Dario Scaffardi

Vice Presidente e Direttore Generale, Saras

E' Vice Presidente e Direttore Generale di Saras. Nato a La Spezia il 4 agosto 1958. Laureato in ingegneria navale e meccanica all'Università di Genova, ha svolto corsi di perfezionamento ad Oxford e presso la Scuola di Direzione Aziendale dell'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e la Columbia University di New York. Ha iniziato la propria collaborazione con Saras nel 1992, dopo aver maturato esperienza in Medov S.p.A., Saipem S.p.A., Cameli & Co. S.p.A e Indutech S.p.A. Dal 1999 ha ricoperto il ruolo di Direttore Supply & Trading di Saras. Nell'ottobre 2006 è stato nominato Direttore Generale di Saras S.p.A. e membro del Consiglio di Amministrazione. Dal febbraio 2013 ricopre anche la carica di Vice Presidente Esecutivo. Nel settembre 2015 viene nominato Presidente di Saras Trading SA, con sede a Ginevra. Inoltre, da dicembre 2011, è membro del Consiglio Direttivo di Unione Petrolifera.

Isabella Goldmann

Amministratore Delegato, Goldmann & Partners

E' Architetto, MBA (SDA Bocconi), esperta in edilizia sostenibile, critico dell'architettura e giornalista. Dirige Goldmann & Partners, società di progettazione e project management, consulenza aziendale e editoria nel campo dell'architettura sostenibile e bioarchitettura. E' direttore del Centro Studi per la Sostenibilità Applicata Goldmann & Partners, struttura di ricerca per l'implementazione della sostenibilità nella gestione immobiliare e nei processi aziendali. Membro dell'Istituto Nazionale di Bioarchitettura (INBAR), del Consiglio Direttivo dell’Istituto Nazionale di Architettura (InArch) Lombardia e dell'Applied Sustainability Topic – BAA Università Bocconi. E' direttore responsabile di Meglio Possibile (www.megliopossibile.it), quaderno del Centro Studi per la Sostenibilità Applicata G&P e primo magazine on line per la cultura della sostenibilità nel senso più ampio del termine. Autrice del libro "Architettura Sostenibile", edizioni FAG (2012), tiene abitualmente conferenze e lezioni (in Università e convegni nazionali ed internazionali) sul tema della sostenibilità, bioclimatica e space management.

Luca Paolazzi

Partner, REF Ricerche

Luca Paolazzi, laureato con lode in Economia politica all'Università Bocconi di Milano, dal 2007 al 2018 ha diretto il Centro Studi Confindustria. Dal 1984 al 1986 ha lavorato come analista economico nell'ufficio studi Fiat. Professore a contratto (corso sull’Euro) all'Università di Palermo nel 1997. Dal 1989 al 2007 è stato inviato del Sole­24 Ore, dove dal 2005 ha assunto la carica di coordinatore dei commenti e delle analisi economiche. Dal 1999 al 2010 è stato consulente scientifico della Fondazione Curella. È membro dal 2006 al 2010 del Comitato scientifico ISTAO, dal 1998 del GEI (Gruppo economisti di impresa) e dal 2012 al 2018 del CUIS (Commissione degli utenti dell’informazione statistica Istat). Dal 2010 al 2013 è stato membro dell’ESAC (European Statistical advisory Committee di Eurostat). È autore e curatore di numerose pubblicazioni di carattere economico e divulgativo.
È vincitore di tre premi per il giornalismo economico: Premio Q8 nel 1993; Premio Giuseppe Brizio nel 1994; Premio Lingotto nel 1999.

Giancarlo Morandi

Presidente, Cobat

E' Presidente del Consorzio Nazionale per la Raccolta e il Riciclo (Cobat) dal 2000. E' membro della Presidenza della "Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile" e del Consiglio Nazionale della Green Economy. Fa parte, in rappresentanza di Cobat, del Comitato Esecutivo del CDCNPA - Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori. Nel 2012 è stato insignito del premio "Targa d'Oro per la Terra" da Pro Natura unitamente a Green Cross, la fondazione presieduta da Michail Gorbaciov, per "l'opera costante di sostegno e promozione della ricerca scientifica e della tutela ambientale." Precedentemente è stato Presidente dell'Istituto per il Commercio con l'Estero della Lombardia, membro del Consiglio di Amministrazione di Finlombarda e Vicepresidente di Lombardia Risorse; è stato inoltre socio fondatore di Tecnologie Lombarde, membro del Consiglio di Amministrazione di Selenia, amministratore delegato di Saem, Troken e Fulmen.
Incontro

Umanizzare le Organizzazioni

Milano, 20 February 2020

Le comunità in cui lavoriamo formano le nostre identità, i nostri scopi e il nostro senso di appartenenza. Dovremmo impegnarci nel creare un luogo di lavoro più umano, non solo ...
Read more
webinar

Be Ready!

Webinar, 25 February 2020

Top Performer. Elementi distintivi di preparazione e gestione della performance, incidenza dei fattori interni ed esterni. Come s...
Read more
Incontro

Competenze per Industry 4.0

Milano, 17 March 2020

...
Read more
Incontro

Nella mente del cliente infedele

Roma, 18 March 2020

Tutti vorrebbero avere clienti fedeli o meglio, come si usa nel gergo del marketing: "apostoli". Sono più facili da gestire, meno costosi e più redditizi. Peccato che invece le c...
Read more