You must enable Javascript on your browser for the site to work optimally and display sections completely.
FOCUS INCONTRO
Steeve Jobs diceva: l’innovazione è ciò che distingue un Leader da un Follower e un Follower da un Challenger. Oggi ogni organizzazione esposta alla competizione è impegnata ad assicurarsi vantaggio competitivo anche attraverso l'innovazione. Spesso si dice che in Italia è difficile perchè manca un ecosistema adatto all'innovazione. Ci sono, però, organizzazioni e persone che riescono a realizzare innovazioni importanti anche in Italia. Incrementare l'innovazione in Italia è fondamentale per il futuro del nostro Paese, altrimenti ci condanniamo a subire le innovazioni di altri e ad essere, nella migliore delle ipotesi una mera filiale commerciale. Esiste una via Italiana all’innovazione? Che caratteristiche ha? Che innovazioni avvengono in Italia? Cosa deve fare un'azienda operante in Italia per essere più innovativa.

Di questo e di molti altri temi si parlerà al convegno "la via italiana all'innovazione".
WHEN
  14 June 2018
  From 17.00 PM at 19.00 PM CEST
WHERE
00187 Roma (ROMA) - Italia
RELATORI

Andrea Farinet

Presidente, Socialing Institute - Presidente, Fondazione Pubblicità Progresso

Andrea Farinet è Professore associato di Economia e Gestione delle imprese, presso LIUC - Università Cattaneo, dove insegna Marketing Relazionale e CRM, Psicologia del Consumo e Nuove Piattaforme Digitali. E' inoltre consulente di grandi realtà imprenditoriali e manageriali, sia italiane che estere, relativamente a progetti innovativi in ambito digitale e Industry 4.0. Dal 2008 è Presidente del Socialing Institute (www.socialing.org), partner di grandi realtà tecnologiche, scientifiche e culturali, tra cui, Kuka, Istituto Italiano di Tecnologia, Microsoft, Oracle, Sew Eurodrive, per lo sviluppo di approcci innovativi ai clienti. E' inoltre, founder del Chilometro Verde. Nel 2015 ha pubblicato il libro "Socialing – Un nuovo equilibrio tra consumatori, imprese e mercati", edito da Franco Angeli.
www.andreafarinet.eu

Barbara Sambuco

General Manager, Bristol-Myers Squibb

Laureata alla Sapienza in Chimica, ha conseguito un Master in biotecnologie lavorando in diversi centri di ricerca in Italia e all'NIH Bethesda (MD.US). Dal 1994 ha iniziato a lavorare nell'industria farmaceutica in multinazionali come la Hoechst e grandi industri nazionali, Chiesi Farmaceutici. Dopo un breve di periodo di consulenza con una società italiana specializzata nel settore farmaceutico, è rientrata nel mondo delle multinazionali nel 2005 iniziando a lavorare per la Bristol-Myers-Squibb, dove ha lavorato fino ad oggi coprendo diversi ruoli e attraversando le diverse funzioni di stabilimento.
L'innovazione è sempre stato il motore portante, ed in particolare, dal 2014 da quando ricopre il ruolo di General Manager dello stabilimento della BMS di Anagni, ha potuto attivamente contribuire alla trasformazione dello stabilimento, con un'attenzione particolare alla crescita delle persone ed allo sviluppo di nuove tecnologie per un sempre più rapido ed efficiente processo di distribuzione ai 71 mercati che lo stabilimento serve nei 5 continenti.

Gianpiero Lotito

Founder & CEO, FacilityLive

Gianpiero Lotito è Founder, con Mariuccia Teroni, e CEO di FacilityLive, la startup high-tech italiana nata nel 2010 - con sedi a Bruxelles e Londra - che sviluppa una piattaforma software di nuova generazione per l'organizzazione, la gestione e la ricerca delle informazioni che ha ottenuto brevetti in 44 paesi del mondo. FacilityLive ha raccolto oltre 35 milioni di euro di capitale privato; PitchBook (azienda leader di analisi del mercato del Private Capital) l'ha inserita al decimo posto nella mappa delle startup europee con la maggiore company valuation (225 milioni di Euro). Gianpiero è un tecnologo e imprenditore innovativo, con una carriera di musicista alle spalle, che lavora da oltre vent'anni a progetti innovativi nel mondo editoriale e delle tecnologie applicate ai contenuti. E' stato Adjunct Professor di Editoria Multimediale presso l'Università degli Studi di Milano ed è attualmente Adjunct Professor al Master in Digital Innovation and Entrepreneurship all'Università di Pavia. Ha scritto libri (tra cui "Emigranti Digitali" e "Breve storia delle startup") e articoli sulla tecnologia per editori come Bruno Mondadori, Sperling e Gruppo Espresso, tra gli altri. Dal 2014 al 2016 è stato Ambassador di e-Skills for Jobs, un progetto della Grand Coalition for Digital Jobs della Commissione Europea. Nel 2015 ha ricevuto la Medaglia D'Oro della Città di Pavia per il suo contributo all'innovazione tecnologica del territorio. Nel 2016 è stato l'imprenditore innovativo che il Ministro dello Sviluppo Economico Italiano ha scelto per rappresentare l'Italia al Consiglio Europeo per la Competitività ad Amsterdam. Nel 2017 è stato nominato Ambassador di Watify - Boosting Technological Transformation: il progetto della Commissione Europea per la modernizzazione dell'industria e delle imprese attraverso la digitalizzazione e l'adozione di tecnologie avanzate.

Carlo Napoli

Chief Innovation Evangelist, Enel

Carlo Napoli è il responsabile Startup Portfolio Management and Business Incubator di Enel Innovation Hubs e Chief Innovation Evangelist. Il suo lavoro è generare opportunità e soluzioni innovative per il business, facendo leva sui migliori ecosistemi di startup al mondo. Ingegnere elettronico, è in Enel dal 2004, dove ha progressivamente ricoperto posizioni di crescente responsabilità in diverse funzioni di business e di staff, dall'ingegneria alla distribuzione, dalla generazione termoelettrica allo staff del CEO. Nel team di innovazione dal 2011, è uno dei pionieri dell'adozione del modello di Open Innovation in Enel, dove ha lanciato la prima versione del sistema di crowdsourcing Enel, e le prime edizioni del programma di corporate entrepreneurship e di quello per la celebrazione dei fallimenti.
Incontro

Umanizzare le Organizzazioni

Milano, 20 February 2020

Le comunità in cui lavoriamo formano le nostre identità, i nostri scopi e il nostro senso di appartenenza. Dovremmo impegnarci nel creare un luogo di lavoro più umano, non solo ...
Read more
webinar

Be Ready!

Webinar, 25 February 2020

Top Performer. Elementi distintivi di preparazione e gestione della performance, incidenza dei fattori interni ed esterni. Come s...
Read more
Incontro

Competenze per Industry 4.0

Milano, 17 March 2020

...
Read more
Incontro

Nella mente del cliente infedele

Roma, 18 March 2020

Tutti vorrebbero avere clienti fedeli o meglio, come si usa nel gergo del marketing: "apostoli". Sono più facili da gestire, meno costosi e più redditizi. Peccato che invece le c...
Read more